Petclub

Salute e benessere

Cane

Chi decide di prendere un cane fa una scelta importante, che non consente ripensamenti a cuor leggero. Un cane infatti non è un passatempo, è un compagno di vita. Strade e canili sono purtroppo pieni di tristi conseguenze di un compor­tamento a volte irresponsabile e affret­tato.

Allevare un cane

Scegliere di avere un cane significa valutare accuratamente se si è preparati, di­sponibili e capaci di far fronte a questo impe­gno tanto grande quanto entusiasmante. È importante ricordarsi che il cane non è un gio­cattolo e nemmeno un “antifurto”, ma è un animale sociale che ha bisogno di essere rispettato e di non trascorrere tante ore in solitudine.

Oggi chi vuole avere un amico a quattro zampe ha a disposizione un'incredibile varietà di razze, da quelle orientali, come l'Akita Inu e lo Shi-Tzu, a quelle un tempo consi­derate molto rare come il Siberian Husky o il Terranova.

Poi ci sono le mode che richiedono attenzione, se non altro per una questione di salute: il cane “trendy” infatti spesso proviene da allevamenti intensivi che puntano più sui numeri che su altro, a discapito dell’animale. Sarebbe sempre opportuno conoscere le peculiarità caratteriali di ogni razza per capire quali si sposano meglio con il proprio stile di vita.

Canile o allevamento?

Le strade per procurarsi un cane in genere sono due: il canile o un allevamento.

In questo secondo caso è bene stare con i piedi per terra cercando di superare la fase del colpo di fulmine che potrebbe farti portare a casa il cucciolo sbagliato. L'aspetto esteriore della “palla di pelo” non è molto indicativo di quello che sarà da adulto; sarà quindi molto più utile guardare con attenzione en­trambi i genitori e chiedere all'allevatore quali provvedimenti ha preso per evitare le malattie tipiche della razza prescelta.

Per molti, però, la gioia di dare amore ad un cane preso in un canile non ha eguali, così come la sua riconoscenza. Ma anche in questo caso occorre fare attenzione e raccogliere il maggior numero di informazioni possi­bili sul cane (spesso un “bastardino”) che ci vorremmo portare a casa, rivolgendosi al personale del canile. È importante tener presente che i cani dei canili possono avere più problemi di altri, ma niente che non possa essere superato con un buon addestramento e tanto amore.

Solo dopo aver oltrepassato queste tappe cruciali ed aver ponderato la tua scelta, potrai immergerti nella gioia di allevare il tuo cane nel modo migliore possibile, accudendolo in tutte le sue esigenze, dalle cure estetiche all’alimentazione, dall’igiene alla salute.