Petclub
salute cane

cane dal veterinarioPer avere un cane sano e in forma, il padrone deve abituarsi ad essere attento ai segnali del corpo del proprio cane, notando eventuali cambiamenti nel comportamento e nelle abitudini. Quando sembrano sorgere sintomi particolari che possono preannunciare problemi di salute, ci si deve sempre rivolgere ad un veterinario.

In generale se il cane mangia, dorme e gioca regolarmente (specie se in giovane età), lo si può considerare in buona salute; fisicamente il cane in buona salute ha il naso umido, gli occhi puliti e il pelo lucido. Per questo è importante controllare spesso le varie parti del corpo del proprio cane, in modo da riuscire a segnalare eventuali anomalie immediatamente al medico.

Alcuni semplici accorgimenti...

Occorre tenere controllate sempre zampe, orecchie e coda, dove potrebbero essersi insinuati parassiti o residui. Periodicamente è bene anche controllare le feci che potrebbero rivelare la presenza di vermi.

Il cane è soggetto a molte e diverse malattie, ma alcune sono più frequenti e diffuse di altre. Tra i problemi a cui è soggetto più spesso il cane il primo posto è senza dubbio occupato dai parassiti, interni ed esterni, responsabili di gran parte delle malattie più diffuse.

Oltre a quelle portate dai parassiti, il cane può andare incontro a numerose altre malattie, molte delle quali possono essere conseguenza dell'età, delle condizioni di vita e anche della razza di appartenenza.

Elencare tutte le malattie del cane sarebbe impossibile, tuttavia è importante la capacità del padrone di interpretare i segnali che il cane gli invia, quindi affidarsi ad un veterinario competente. Ecco un breve elenco delle malattie più comuni:

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE...