Petclub

Il Devon Rex è una razza piuttosto particolare. La sua curiosa morfologia, il mantello cortissimo e ondulato, le orecchie e gli occhi grandissimi hanno sollevato moltissime ipotesi sulle origini. In realtà, la morfologia di questi gatti è legata a una mutazione genetica naturale.

Storia del Devon Rex

devon rexLa storia del Devon Rex comincia negli anni ’60, in un villaggio del Devon (Inghilterra). Vicino a una miniera di stagno abbandonata vivevano un gatto dal pelo riccio e una gatta squama di tartaruga bianca. La gatta andò a partorire a casa della signora Beryl Cox e ne nacque un gattino nero, chiamato Kirlee. Non si trattava di un comune gattino: aveva infatti il pelo ondulato, un muso da folletto, occhi e orecchie enormi.

La signora Cox, resasi conto della singolarità del piccolo Kirlee, e pensando che fosse un Rex, si mise in contatto con un allevatore di Cornish Rex e gli cedette il micino come riproduttore.

Il termine Rex accomuna molte razze di gatti che però sono diverse sia per morfologia, sia dal punto di vista genetico. L’accoppiamento tra Kirlee e femmine di Cornish Rex, in realtà, non originò Devon Rex, e questo perché il gene “rex” del Cornish e del Devon sono diversi: solo due Devon possono generare un Devon Rex.

Caratteristiche di razza

Per il suo aspetto sorprendente, il Devon Rex suscita una grande impressione: può essere considerato molto affascinante o molto brutto.

Il corpo è sottile, ma muscolatura e ossatura sono molto solide. Le zampe sono lunghe e sottili, i piedi piccoli e ovali, la coda lunga e appuntita. La testa è cuneiforme, il muso corto, la fronte bombata. Le orecchie sono grandissime, così come gli occhi, di forma ovale, brillanti e di colore puro.

Il Devon Rex è un gatto a pelo corto. Il suo mantello è corto, fitto e ondulato, con pelo di protezione. È morbido e felpato al tatto, e sono ammessi tutti i colori, comprese le varietà con il bianco.

I Devon Rex sono mici molto affettuosi, intelligenti, miti. Sono dipendenti dal loro padrone, amano essere coccolati e non si sottraggono mai alle carezze. Si dice siano timidi e un po’ paurosi, ma in realtà sono gatti molto vivaci e curiosi. Sono molto socievoli, sensibili e attenti. Amano il caldo e non è raro trovarli appisolati sotto le coperte.

Si adattano senza difficoltà a qualsiasi situazione. Sono mici molto espansivi: manca loro solo la parola!

Il Devon Rex è il gatto ideale per le persone sensibili, per chi ama avere accanto una presenza costante. Inoltre, è un compagno inseparabile per i bambini, con cui è sempre disposto a giocare.

Dunque, nonostante l’aspetto del tutto particolare, è un micio che facilmente riesce a prendere posto nel nostro cuore.