Petclub

gatti comuniIl gatto di casa è il gatto domestico che molti di noi hanno come compagno di vita. Non è catalogato in nessuna razza felina, ma è il più tipico dei gatti, il discendente più autentico del gatto delle origini, giunto in Europa come clandestino a bordo delle navi o al seguito dei legionari romani, e che ha sempre dovuto lottare per guadagnare il proprio spazio vitale.

Il gatto di casa, in genere, è un Europeo senza pedigree. La differenza tra un gatto di casa (detto anche comune, gatto soriano, o di grondaia) e un Europeo, per un amante dei gatti, è insignificante ma per gli allevatori la distinzione ha grande rilevanza: il gatto di casa, al contrario dell’Europeo, non ha uno standard di razza né un albero genealogico.

Al gatto di casa tutto è concesso: non c’è uniformità di taglia, né di struttura ossea né di morfologia; non c’è un gatto uguale all’altro né per l’aspetto né per il carattere.

Anche i mantelli hanno le loro particolarità: ce ne sono a tinta unita, multicolore, tigrati, di innumerevoli combinazioni e sfumature. Il pelo poi può essere lungo o corto così come la coda, che può avere diverse forme e lunghezze, o gli occhi, che a loro volta possono avere le forme e i colori più vari.

Il gatto di casa è un micio forte, molto intelligente ed è conosciuto per la sua capacità di sapersela cavare da solo in tutte le situazioni. Solitamente ha pochi problemi di salute ed è molto longevo.

È sotto tutti i punti di vista un ottimo compagno di vita: è tenero, affettuoso, ama le coccole, ma allo stesso tempo è un animale molto indipendente, dal carattere forte, e che esige, a sua volta, affetto e rispetto da parte nostra. Mangia quello che gli viene offerto e ama fare lunghe passeggiate all’aperto, anche se riesce a vivere benissimo in appartamento.

Il gatto di casa è il gatto ideale per la famiglia. È un gran giocherellone, soprattutto se i suoi compagni di gioco sono i bambini. Ma è anche capace di ascoltare i nostri silenzi, le nostre chiacchierate, i nostri malesseri, ed è sempre pronto a consolarci.

Non richiede cure particolari, ha solo bisogno del nostro amore.