Petclub

Come si diffondono le zecche

Le zecche sono parassiti che infestano sia i grandi spazi aperti, come i prati e i boschi, sia i parchi e i giardini di città. La loro ampia distribuzione è dovuta alla grande capacità di adattarsi a climi e ambienti diversi. Sono presenti soprattutto in primavera e in estate, ma proseguono la loro attività anche in autunno e alla fine dell’inverno. Quando un cane attraversa un ambiente infestato, la zecca si aggancia al pelo e cerca il posto adatto per attaccarsi e succhiare il sangue. Può rimanere attaccata ad alimentarsi anche per 10-15 giorni, dopodiché si lascia cadere sul terreno e depone le uova. Dalle uova nascono le larve che si nutrono di sangue proprio come fanno le zecche adulte.

VAI AI VIDEO “Gli appunti di Punto"